Scopriamo insieme le ricette sfiziose della cucina dei Castelli Romani. Oggi prepariamo: gli involtini di manzo.

Di Gotto d'oro 13 novembre 2017

Ingredienti per 6 persone

- 12 fettine di girello di manzo

- 12 fettine di prosciutto crudo

- 30 g. di grasso di prosciutto 

- 2 costine di sedano, 2 carote piccole

- 1/4 di cipolla, 1 spicchio d'aglio, 1 chiodo di garofano, 1 foglia di alloro 

- 600 g. di pomodori da sugo tagliati a filetti

- 1,5 dl di vino bianco secco

- 1 cucchiaio di olio, 1 cucchiaio di farina

- Un pizzico di noce moscata

- Sale e pepe q.b. 

- Spago da cucina

 

Preparazione

Battete le fettine di carne per appiattirle e adagiate su ognuna una fettina di prosciutto e qualche filetto di carota e di sedano, fatene un involtino che legherete con lo spago da cucina. Tritate finemente il sedano, la carota, l'aglio, il grasso di prosciutto e rosolateli con l'alloro e il chiodo di garofano. Passate gli involtini nella farina e uniteli al soffritto lasciandoli colorare. Bagnateli con una spruzzata di vino che lascerete evaporare, quindi aggiungete il pomodoro, il sale, il pepe e la noce moscata. Continuate la cottura per almeno un'ora con il recipiente coperto e a fuoco dolce. Eliminate il filo dagli involtini e servite a tavola.

Vino da abbinare Mitreo Mithra