Scopriamo insieme le ricette sfiziose della cucina dei Castelli Romani. Oggi prepariamo: i crostini di provola.

Di Gotto d'oro 14 giugno 2017

Ingredienti:

- filone di pane vecchio bagnato con il latte

- 1 spicchio d'aglio

- capperi di Pantelleria

- acciughe

- sale q.b.

- burro

- 125 g. di panna

Preparazione:

Lavate le acciughe e togliete la spina. Fate sciogliere l'aglio, 1/2 acciuga e i capperi in un pò di burro. Dopo aver fatto ritirare il composto aggiungete la panna e lasciate insaporire il tutto. Mescolate bene sul fuoco. Tagliate 8 fette di pane spesse almeno 1 cm. Mettete la provola affettata sul pane e disponete le fette su una teglia imburrata. Cuocere a forno caldo (200°) facendo colorire la provola. Disponete i crostini su un piatto di portata e versatevi sopra il composto precedentemente preparato (dopo averlo scaldato). Serviteli a tavola caldi.

Vino da abbinare: Castelli Romani Doc bianco frizzante